INova n°20 – Nuovi strumenti ideati e sviluppati da Studiowiki

Didattica a distanza e percorsi tra reale e digitale: nuovi strumenti ideati e sviluppati da Studiowiki

 

di Elisa Di Padova

 

Si chiama Corsi e percorsi – in viaggio con Feg tra saperi e idee l’iniziativa che Fondazione Garrone in collaborazione con ERG presenta al Festival della Scienza 2020. 

fondazionegarrone.it

www.festivalscienza.it

Due diversi percorsi nelle strade del centro storico di Genova, 30 tappe dotate di QR Code che portano ad altrettanti video per approfondire i temi dell’ambiente, della sostenibilità, della valorizzazione culturale e della ricerca sociale, vivendo, contemporaneamente, la città di Genova. Questo in sintesi il progetto, una formula capace di coniugare l’esperienza outdoor con quella virtuale per offrire agli utenti che parteciperanno momenti di scoperta, conoscenza e approfondimento, nel pieno rispetto del distanziamento sociale e di tutte le norme di sicurezza.

Sul canale YouTube di Fondazione Edoardo Garrone, la libreria multimediale dei video con esperti di alto profilo nazionale su tematiche di attualità, in grado di arricchire i programmi scolastici, orientare gli studenti e incontrare le curiosità culturali del pubblico, il cui format è stato pensato da Studiowiki 

Guarda lo spot teaser www.youtube.com

Lo spot e il format-sigla sono stati realizzati dal regista Samuele Wurtz. “Per la sigla abbiamo utilizzato materiali fotografici d’archivio: dalla libreria del Congresso Americano ad archivi italiani. Abbiamo selezionato le immagini seguendo il filone centrale dell’educazione. Dal punto di vista tecnico abbiamo usato la motion graphic, immaginando la sigla di una serie o di un programma televisivo, perché gli interventi sarebbero stati numerosi e dovevano accogliere l’utente in maniera piacevole e familiare. Molti anche gli interventi grafici in movimento. La nostra regione è protagonista di questa iniziativa: abbiamo inserito immagini naturalistiche e d’ambiente, dalle foreste – bosco delle Fascette al confine con la Francia, ancora incontaminato – al mare – con immagini del Santuario dei Cetacei”. 

Una curiosità: le voci che si sentono sono quelle di Ungaretti e Saba.

La mappa pocket realizzata da Studiowiki per accompagnare gli utenti nei percorsi è un “formato smartphone in linea con l’iniziativa di FEG che racconta i due percorsi di scoperta della città di Genova, avvalendosi di QRcode. Un prodotto semplice da consultare in un gioco di scambi tra materico e digitale che introduce l’utente in un’attività di gaming” – racconta Giovanna Ricca, graphic designer del progetto.