EDITORIALE INOVA 4

EDITORIALE INOVA N. 4

Pentole, piattaforme e la dignità del balcone

di Federico Alberto

 

In questo numero 4 di INova facciamo un viaggio intorno allo smartworking e al distanziamento sociale. Ci perdonerà Xavier de Maistre per il prestito -parziale- ma si tratta proprio di questo. Un viaggio nelle parole, prima sconosciute, oggi quotidiane. Un viaggio nelle abitudini del nostro modo di lavorare calati in una realtà del tutto nuova a cui, in fondo, non sappiamo se dovremo e se vogliamo abituarci o no.

Vi raccontiamo un webinar a cui abbiamo partecipato e lanciamo un sasso nello stagno interrogandoci sulla creatività ai tempi del distanziamento sociale. Su questo torneremo presto. Poi parleremo dei viaggi veri e ne parleremo attraverso il nuovo bollettino di Enit, che fa ben sperare. Con questo numero INova apre a contributi esterni perché INova diventi sempre più anche un luogo del dibattito e della contaminazione.

Siamo felici di ospitare in questo numero il contributo della scrittrice Emanuela Ersilia Abbadessa che con la sua penna restituisce dignità e regala un meritato quarto d’ora di celebrità a un elemento architettonico da sempre “calpestato”. Il balcone! E in fondo non è un caso se per questo numero la nostra Art Director Valeria Morando si sia cimentata proprio con il concetto spaziale di Fontana. Allargato: effetti del distanziamento sociale.